Comune di Napoli : interventi per il decoro e la sicurezza nei cimiteri

Paolo Isa

NAPOLI - In vista della prossima commemorazione dei Defunti, l’Amministrazione Comunale ha attivato una serie di interventi atti a garantire il decoro e la sicurezza nei  cimiteri ed una mobilità potenziata per facilitare i cittadini a raggiungere gli stessi e a muoversi agevolmente al proprio interno.

Nei giorni di particolare affluenza (individuati nelle giornate di sabato 31 ottobre, domenica 1 e lunedì 2 novembre 2020) tutti i cimiteri cittadini osserveranno il seguente orario:

- apertura alle ore 7:00
- chiusura alle ore 16:00.

Tutti i varchi di accesso ai cimiteri saranno aperti

In occasione del giorno dedicato al ricordo dei nostri cari, anche quest'anno si terranno le cerimonie istituzionali commemorative nello storico Cimitero di Poggioreale: la Solenne Messa Pontificale officiata dal Cardinale Crescenzo Sepe nella Chiesa Madre del Cimitero Monumentale e la deposizione di corone di fiori dinnanzi le Cappelle memorabili di Napoli e della storia del nostro Paese: la Cappella Pettirossi - Dario Scherillo (vittima della criminalità), la Cappella degli "Undici fiori del Melarancio", la tomba di Annalisa Durante, le tombe dei Presidenti della Repubblica Giovanni Leone ed Enrico de Nicola.

A causa dei lavori della Metropolitana permane la chiusura, carrabile e pedonale, di Via Santa Maria del Pianto all’altezza dell’impianto di cremazione comunale.
Pertanto, i mezzi pubblici effettueranno fermate a tutti i varchi d’ingresso dei cimiteri di Poggioreale Pietà (varchi 5 e 6) e Nuovissimo (varchi 7 e 8) così che i cittadini possano individuare la fermata più vicina al rispettivo sepolcro.
I mezzi pubblici diretti al cimitero di Poggioreale transiteranno per Via del Riposo (doppio senso anche in queste giornate) e sosteranno presso l’aiuola triangolare d’intersezione tra Via del riposo e via Santa Maria del Pianto.
Da questo punto, i cittadini potranno utilizzare la linea 501 di Anm per raggiungere e percorrere al suo interno il Nuovissimo. Quest'anno la linea sarà raddoppiata con ben 2 mezzi che circoleranno ininterrottamente durante l'orario di apertura del cimitero.
Nel Monumentale circoleranno 3 pulmini, dei quali 2 messi a disposizione dal Servizio Autoparchi del Comune di Napoli ed uno dalla Napoli servizi, che agevoleranno il percorso ad Anziani e Disabili. Il servizio è gratuito.
Una navetta del Comune sarà offerta gratuitamente per le stesse finalità anche nel Cimitero di Santa Maria del Pianto.
All’interno del Cimitero di Poggioreale sarà interdetto il traffico di automobili private e, come di consueto, Napoli servizi garantirà la mobilità interna.

  Personale e sicurezza 

L’ordinaria presenza di dipendenti del Comune di Napoli e della Napoli servizi sarà rinforzata per garantire le migliori condizioni di sicurezza per i tanti napoletani che si recheranno a portare un saluto ai loro cari.
In particolare, interverranno 30 soci della Cooperativa 25 Giugno e 50 operatori della Protezione Civile che aiuteranno, nei giorni dedicati alla commemorazione, la Polizia Locale ed il personale comunale a gestire i flussi di ingresso e la viabilità interna ed esterna ai cimiteri.

All'ingresso di ogni locale chiuso nei cimiteri (congreghe, ipogei e fabbricati) sarà installato un erogatore di gel disinfettante per la sanificazione delle mani ed un addetto alla sicurezza rileverà la temperatura degli utenti, garantendo il rispetto del distanziamento tra le persone ed il non affollamento della struttura.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Paolo Isa >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM G. Menichini
test 300x250
In Evidenza
test 300x250