Preso rapinatore seriale: in manette un 20enne

Redazione

FATTAMAGGIORE -  I carabinieri della stazione di Frattamaggiore hanno arrestato Vincenzo Mocerino, 20enne del posto già noto alle forze dell’ordine , in esecuzione di un provvedimento emesso dal Gip del Tribunale di Napoli Nord, su richiesta della locale procura.

Mocerino è ritenuto gravemente indiziato della commissione di diverse rapine commesse ai danni di minori,  durante le serate della movida di Frattamaggiore, tra la fine del 2019 e l’estate 2020.

Secondo quanto accertato, il 20enne avvicinava le vittime quando erano in strada, anche in gruppo. Puntava loro un coltello e sottraeva i contanti - spesso pochi spiccioli - che custodivano nelle tasche.

10 le vittime individuate, molte quelle che presumibilmente non hanno mai denunciato temendo ritorsioni. In manette, Mocerino è stato portato nel carcere di Poggioreale.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore