Castello di Cisterna, un chilo e mezzo di cocaina nel comodino: arrestato 38enne e denunciata la moglie

Redazione

CASTELLO DI CISTERNA -  Brillante  operazione anti-droga dei carabinieri della compagnia di Castello Di Cisterna. A finire in manette Salvatore Di Biase, 38enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

I militari hanno perquisito l’abitazione dell'uomo, ubicata nel complesso popolare “ex legge 219”, dove è stato trovato  e sequestrato 1 chilo e mezzo di cocaina.

L’ingente quantitativo di droga, che avrebbe potuto fruttare non meno di 75mila euro, era stipato nel cassetto del comodino nella stanza da letto matrimoniale.

Denunciata per lo stesso reato anche la moglie incensurata  di Di Biase. L’arrestato è stato condotto in carcere.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore