Maltrattamenti e tentata estorsione: arrestato 20enne

Redazione

SAN GIOVANNI A TEDUCCIO -  Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Sala Operativa sono intervenuti al corso Sirena per una lite familiare.

I poliziotti sono stati avvicinati da una donna che ha raccontato di essere stata minacciata ed aggredita dal figlio che, come già avvenuto in precedenti occasioni, le aveva chiesto dei soldi che lei gli aveva rifiutato.
Gli agenti hanno trovato il giovane, nascostosi nell’androne dell’edificio,  e l'hanno bloccato.

D.M., 20enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, tentata estorsione, lesioni e minacce gravi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore