Scovato corpo forestale taroccato dalla polizia locale di Marigliano

Anita Capasso

MARIGLIANO -  Avevano creato un  Corpo Forestale taroccato mettendo su un' associazione priva di autorizzazione che intanto operava in maniera illegittima e truffaldina. Non si ferma  l'attività di controllo della polizia locale , diretta dal maggiore Emiliano Nacar .

Questa volta nel comune di Comiziano  è stata  scoperta un' associazione denominata Corpo Forestale Volontario i cui associati si fregiavano di segni e distintivi riproducendo quelli dell’ ex Corpo Forestale dello Stato.

Dopo un primo sequestro effettuato  della Stazione Carabinieri di Cicciano le indagini della polizia locale di Comiziano sono state dirette dal maresciallo Montella, che sotto la supervisione del comandante, ieri ha proceduto al sequestro di un' intera massa vestiaria contenente pantaloni e camicia riproducente i segni del Corpo di Polizia.

Denunciata una  guardia volontaria.  Addirittura questo corpo abusivo aveva anche un modulo di autodichiarazione utilizzato  illegittimamente  per girare nel nolano durante il periodo Covid.

Le guardie in questione e l'Associazione che nel suo Statuto si vantava di avere funzioni di polizia locale erano sprovviste delle relative  autorizzazioni  della  Prefettura. Gli associati non erano muniti di decreto,

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore