Castello di Cisterna: arrestato 22enne per spaccio

Mariacarmen Fiorenza

CASTELLO DI CISTERNA - A Casello di Cisterna, i carabinieri della stazione locale, hanno arrestato un giovane incensurato di appena 22 anni, con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Perpretando i serrati controlli antidroga dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli, i militari della stazione di Castel Cisterna, controllando la "cisternina", noto plesso popolare, hanno individuato il giovane spacciatore, ritrovato in possesso di 2 grammi di crack, 2 di cocaina e 7 di marijana, già ripartiti in dosi per la vendita.

In tasca anche 84 euro: provente illecito frutto dello spaccio. Denunciata anche una donna (43 anni), per concorso nel medesimo reato: è stata sorpresa ad annotare le dosi vendute dal ragazzino, palesemente suo "socio in affari".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Mariacarmen Fiorenza >>




Articoli correlati



Altro da questo autore