Lavori in terreno sottoposto a vincolo: due denunce

Redazione

NAPOLI, PIANURA -  I carabinieri della Stazione di Napoli Pianura hanno denunciato 2 persone per distruzione o deturpamento di bellezze naturali.

In una proprietà privata,  al limite con alcuni campi agricoli ,  estesa per quasi 2.000 mq,   i militari hanno notato due piccoli escavatori  impegnati in una movimentazione di terreno.

Fatti sospendere subito i lavori, i carabinieri hanno accertato che  il committente, un 44enne del posto,  non è stato in grado di esibire nessuna autorizzazione che consentisse l’attività di scavo.

La proprietà, che sorge in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico, è stata sequestrata, come pure i mezzi impiegati. Il responsabile dei lavori ed il committente - nonché proprietario del terreno - sono stati denunciati.
Foto di archivio

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250