Rapina e associazione mafiosa, arrestato 29enne vicino al clan D'Alterio Pianese

Redazione

QUALIANO -  I carabinieri della stazione di Qualiano hanno arrestato Luigi Strazzullo, 29enne del posto ritenuto vicino al clan D’Alterio Pianese,  in esecuzione di un provvedimento del GIP del Tribunale di Napoli.

 

 Strazzullo dovrà scontare in detenzione domiciliare 7 mesi e 28 giorni di reclusione  per reati di associazione per delinquere di tipo mafioso e rapina, commessi in Qualiano dall’anno 2011 al 2016. Per tali reati era già stato condannato alla pena principale di 7 anni

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore