Saviano perde il suo primo cittadino: il messaggio della moglie ai savianesi

Antonio Iannucci

SAVIANO - Dal 20 Marzo Saviano è praticamente senza guida. Dal 20 Marzo, il giorno in cui il sindaco di Saviano è risultato positivo al tampone del cornavirus.Dal giorno dopo, quando è stato ricoverato e le sue condizioni sono apparse subito non semplici, le notizie ai savianesi sono state poche e frammentate.

L’unica cosa che da quel momento ha accomunato tutti i cittadini, al di là della fede politica e da chi si sia più o meno scontrato con lui, è stata la preghiera unanime di una pronta guarigione per la bontà della persona. Per tutti, anche per chi gli ha fatto sempre battaglia dal punto di vista amministrativo, era una brava persona, una persona di sani principi ed un medico apprezzato da tutti i punti di vista.

 Commovente ed estremamente lucido il messaggio ai savianesi della dott.ssa Marina Gambardella moglie del sindaco Carmine Sommese:

"Sappiamo tutti di questa drammatica notizia. In questo difficilissimo ultimo mese abbiamo percepito il grande affetto di tutti e profondamente apprezzato i vostri pensieri, messaggi e preghiere. Voci e parole che porteremo sempre nel cuore con il vostro stesso affetto.

Vi chiediamo però, in questo momento, di rispettare le norme ed i comportamenti che abbiamo obbligo di seguire nell’interesse della salute di tutti.

Carmine, ne sono certa, avrebbe voluto il vostro affetto, la vostra vicinanza, ed è quel che vorremmo anche noi, ne avremo presto modo e tempo. In questo momento, però, vi invitiamo ad essere accorti ed evitare, seppur spinti dall’affetto, assembramenti. Un forte abbraccio a ciascuno di voi.

Marina Gambardella"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Antonio Iannucci >>




Articoli correlati



Altro da questo autore