Gesti di solidarietà al tempo del Covid 19 a Marigliano e Mariglianella

Redazione

MARIGLIANO - MARIGLIANELLA - Il popolo italiano, e la gente  di Marigliano e di Mariglianella in particolare, in questo grande momento di emergenza  e di difficoltà sociale ed economico sta dimostrando il suo grande cuore. Ecco alcune testimonianze:

 

Marilisa dell'Imperial di Mariglianella: “ Abbiamo donato 800 uova di Pasqua alla protezione civile La Salamandra per le famiglie più bisognose e per le varie associazioni, per far sì che anche per loro sia una Pasqua felice: con questo piccolo gesto abbiamo voluto contribuire all'emergenza che sta colpendo il nostro paese”.

Altre 200 uova di Pasqua sono state  consegnate alla protezione civile di Marigliano da parte del giovane imprenditore Luigi Agati, titolare di #Agati17 outlet 0.16, con la speranza di diffondere un po’ di dolcezza, soprattutto ai più piccoli, in questo particolare periodo.

Ecco le sue parole: "In questo momento così difficile il mio pensiero più grande va soprattutto ai bambini e alle famiglie che in questo momento si trovano in difficoltà e spero che questo piccolo gesto di solidarietà possa strappare loro un sorriso".

Conclude i gesti di solidarietà l'imprenditorte Tommaso Filosa che regala tramite la protezione civile ai più bisognosi altre 100 uova di Pasqua.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore