Vesuviano, Nolano: l' autismo nell'era del Covid 19

Anita Capasso

Oggi 2 aprile: giornata mondiale dell' autismo.

VESUVIANO - NOLANO - Lettera di una madre che con parole forti  denuncia  il disagio di tutti i genitori alle prese con problematiche di autismo . 

"Dal 3 marzo siamo chiusi in casa usciamo solo per la spesa o per la farmacia(ogni 10gg). Non mi lamento, siamo in emergenza sanitaria ed è giusto rispettare le limitazioni. Non è facile, con una bimba di 7 anni nello spettro autistico che per decreto regionale potrebbe anche uscire, ma riusciamo a resistere.

Ecco, dopo aver detto ciò voglio esprimere tutta la mia RABBIA nei confronti di chi stamattina mi ha inviato una mail per una petizione a favore " della passaggiata per i bambini" . Si badi bene non è la motivazione che mi fa arrabbiare , ma il fatto che quando avete visto una mamma passeggiare con un bambino del quale conoscevate la condizione autistica avete gridato dai balconi come novelli cecchini sparando cattiveria e chiamando le forze dell' ordine.

VERGOGNATEVI per la vostra scarsa empatia , per la cattiveria , per la chiusura mentale che vi rende sterili e stupidi...stupidi al punto di inviare mail per chiedere che i vostri piccoli ( o voi) hanno bisogno d' aria.

Addirittura circola un video  dove per fare in modo di non essere additati se si e' costretti a fare uscire i bambini o gli adolescenti  autistici si invita  ad indossare una maglia blu in modo che si sia facilmente identificabili . Ennesima discriminazione . Ciò non e' nornale. Vestiamoci di umanità ed empatia. Oggi,  2 aprile,  e' la giornata mondiale dell' autismo. . Trasformiamo le chiacchiere in azione ... c' è  ancora tanto,  ma proprio tanto da fare" .

Carmen d'Auria

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore