Marigliano, emergenza coronavirus: appendi al balcone il panaro sospeso

Redazione

MARIGLIANO - In questi giorni si parla tanto di solidarietà,  di pacchi consegnati a casa e di pacco sospeso nei supermercati, come  si faceva, e si fa tuttora in alcune zone di Napoli, con il famoso caffè.

 Marigliano è sempre stata una citta solidale, basti pensare a tutte le Associazioni che agiscono sul territorio che ogni giorno aiutano  i più deboli, alla mensa della parrocchia  che ogni giorno fornisce pasti caldi e all'attività giornaliera dell’ufficio comunale per i Servizi Sociali.

 Oltre a queste forme di solidarietà,  sarebbe bello  allargare la cosa a tutte le famiglie della citta che possono permetterselo. Come? Appendere al proprio balcone, come hanno cominciato a fare a Napoli a Santa Chiara,  il “Panaro Sospeso”, chiamato “panaro solidale”. Sarebbe bello vedere Marigliano colma di "panari sospesi".

  A Santa Chiara, infatti,  è nato il “panaro solidale”, ovvero il paniere calato dal balcone perché «chi può metta, chi non può prenda». Insomma, chi ha più disponibilità lascia del cibo e gli indigenti vanno a ritirarlo per sfamarsi.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore