Pomigliano D'Arco: probabile prima guarigione da Covid-19

Mariacarmen Fiorenza

POMIGLIANO D'ARCO - Il sindaco di Pomigliano d'Arco Raffaele Russo comunica la probabilità di una prima guarigione da Covid-19 tra la comunità cittadina di Pomigliano. Uno dei 5 pazienti affetti da corona virus è risultato negativo al primo tampone, nel caso risultasse negativo anche ad un secondo tampone, i medici potrebbe definirlo guarito. Grande sarebbe la speranza portata alla comunità pomiglianese, già ferita da 3 decessi da Covid-19.

Ancora, il sindaco precisa che la disinfestazione delle strade prevista in data odierna è stata rimandata a martedì 31 Marzo, causa precipitazioni intense, e sarà ulteriormente spostata in caso recidivo di pioggie.

Gli indisciplinati non si adagino in quanto il comune, da quanto comunicato dal sindaco, ha predisposto l'uso di droni per controllare il territorio.

Gli indigenti si rivolgano al comando dei vigili oppure al comune, esorta Raffaele Russo, in quanto è in corso una raccolta ad opera dei commercianti di Pomigliano di beni di prima necessità. Aiutate ieri , da questo punto di vista, già 10 famiglie grazie alla generosità dei commercianti che hanno letteralmente subissato di cibo il comando dei vigili, predisposti alla distribuzione. Il cibo avanzato è stato donato alla Caritas.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Mariacarmen Fiorenza >>




Articoli correlati



Altro da questo autore