Brusciano, cumuli di rifiuti ai lati della strada di accesso all'ASL

Redazione

--- FOTO ---

BRUSCIANO - C’è un emergenza rifiuti nella 219 di Brusciano davanti all' Asl, dove c'è il centro professionale " E.Torricelli" della Regione Campania. 

Le foto che pubblichiamo testimoniano la situazione catastrofica dei rifiuti che sono ammassati  ai lati della strada d’accesso all’Asl.

 Lo denuncia Vincenzo De Donato alla nostra redazione: “Aiutateci! . Neanche le finestre possiamo aprire. Su internet dicono che fanno la disinfestazione per le strade di Brusciano,  ma non raccolgono neanche la spazzatura da oltre 5  giorni. È una vergogna.

Già non si può uscire per l’emergenza Coronavirus in corso. Noi abbiamo bambini piccoli e non possiamo aprire neanche le finestre per gli odori nauseabondi  della spazzatura non raccolta”.

 Ci scrive, però,  il signor D. P. che ha da dire la sua sulla questione:" Siccome  abito a Brusciano a poche centinaia di metri dall’ASL e ho letto l'articolo pubblicato stamattina vorrei precisare che a Brusciano la raccolta dei rifiuti viene effettuata tutti i giorni e non si è mai interrotta, al signore che vi ha scritto andrebbe ricordato che esiste la raccolta differenziata,  e per  i cumuli di cui parla si dovrebbe lamentare con i suoi vicini che di raccolta differenziata non ne vogliono sentir parlare. A dire il vero  una  colpa ce l’ha pure il Comune in quanto i bidoni fotografati sono gli unici in tutta Brusciano. Andrebbero tolti e installate  delle telecamere che registrano in quel posto, e sanzionare in modo non pecuniario ma trovare un'altra forma, in quanto le multe servono a poco".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250