Castello di Cisterna, 101 dosi di crack in casa: 33enne arrestato

Redazione

CASTELLO DI CISTERNA - I carabinieri della stazione di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Rosario D’Ambrosio, 33enne del posto già noto alle forze dell'ordine.

  Durante una perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto e sequestrato 101 dosi di crack, una droga il cui nome deriva dal crepitio che genera quando viene riscaldata prima dell’assunzione.

 La sostanza, contenuta in piccoli involucri di carta era nascosta in un vano che il 33enne si era ricavato sul pianerottolo di casa. D’Ambrosio è stato trasferito nel  carcere di Poggioreale.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250