Rubano 70 smartphone da negozio: scovati e arrestati due uomini

Redazione

QARTO FLEGREO -  Arrestati  due uomini, pregiudicati, gravemente indiziati di furto aggravato in concorso di telefoni cellulari di varie marche e la somma in contanti di euro mille, avvenuto in un negozio di telefonia di Quarto nel giugno 2019.

Ad effettuare l’arresto sono stati i carabinieri di Pozzuoli su un ordine emesso dal GIP del Tribunale di Napoli

Il provvedimento scaturisce da indagini coordinate dalla VII Sezione della Procura della Repubblica di Napoli e svolte dai militari della Tenenza carabinieri di Quarto Flegreo, nel periodo compreso  tra i mesi di giugno e ottobre 2019, con modalità tecniche (analisi di tabulati telefonici e visione di immagini dei sistemi di videosorveglianza privata) e tradizionale (attività di osservazione, pedinamento e controllo) che hanno consentito di raccogliere plurimi e concordanti indizi di reità nei confronti degli arrestati.

 In particolare, durante la chiusura per pausa pranzo del negozio di telefonia, i due malviventi sono entrati  nel negozio dopo aver forzato la porta principale, rubando 70 smartphone di varie marche e il fondo cassa quantificato in mille euro, per poi uscire con dei borsoni a tracolla e confondersi tra le persone del posto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore