Brusciano, inaugurazione di Sa.Ma. disabili che aiutano altri disabili

Anita Capasso

in via San Francesco D'Assisi.

BRUSCIANO -   Scende in campo Maria D’Amore,  l’imprenditrice affetta da Alzheimer precoce, che ha trasformato la malattia in forza per lottare contro i disagi e i continui disservizi. Il settore pubblico non mette a disposizione un pulmino per accompagnarla fino a Pozzuoli, unica struttura dove si forniscono le terapie riabilitative  di cui ha bisogno.

La storia di questa  45enne donna coraggio  di Brusciano e’  di quelle che toccano nel profondo del cuore.  Se non fosse stato per l’Aima che effettua i training  cognitivi non avrebbe neanche più la parola. La malattia l’aveva privata del linguaggio. Il suo esordio avvenne in maniera precoce quando inizio a balbettare di continuo.  Ma non si è mai arresa per amore per la vita, i suoi figli, il suo compagno, ma soprattutto per le numerose persone che come lei lottano contro questa malattia devastante.

Maria ne va a parlare ovunque, nelle scuole, nelle associazioni per   denunciare  la carenza del welfare state  e scuotere le coscienze.. Com’è possibile che le istituzioni non riescano a mettere a sua disposizione un pulmino che l’accompagni a Pozzuoli? Deve ogni giorno spostarsi con un taxi con enormi costi  pur non potendo più lavorare perché la malattia la inibisce. Maria d’Amore però è una guerriera e così è scesa in campo per aiutare quelli come lei fondando un’associazione.

Si chiama  Sa.Ma a e sarà inaugurata a Brusciano, sabato, 8 febbraio in via San Francesco d’Assisi 9, alle 10. L’intento è di promuovere il sociale attraverso gruppi di auto aiuto: disabili che aiutano altri disabili. Maria ha una grande tempra e determinazione ma  non è giusto che si guardi da un’altra parte. Il welfare state deve sostenere e non creare ulteriori disagi a coloro che lottano per la vita e hanno il diritto di accedere alle cure.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250