Arrestato 26enne senegalese per rapina e lesioni

Mariacarmen Fiorenza

NAPOLI - Durante la notte tra il 27 e il 28 gennaio, gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato hanno fermato ed arrestato un giovane ventiseienne senegalese. Il reato: aveva appena rapinato e picchiato una donna.

Il fatto è accaduto durante il servizio di controlle del territorio svolto dagli agenti della polizia di stato, i quali, nel percorrere via Serio, hanno sentito le urla strazianti di una donna e individuato un uomo che correva portando con sè una borsa, evidentemente oggetto di furto.

I polizziotti hanno inseguito e bloccato l'uomo che si è rivelato un giovane ventiseienne senegalese con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale. L'uomo, identificato col nome di AMETH NGOM, è in stato di fermo con l'accusa di rapina e lesioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Mariacarmen Fiorenza >>




Articoli correlati



Altro da questo autore