Brusciano, maratona della pace. Acr in marcia

Anita Capasso

Brusciano  - Maratona della pace a Brusciano per non abbassare la guardia sul fronte antiviolenza e la legalità". Tappa nel consiglio comunale dove è stato simulato un baby parlamentino locale. In marcia la comunità interparrocchiale diretta da don Salvatore Purcaro.

La cittadinanza intende riappropriarsi delle proprie piazze e di sottrarle alla devianza e alla delinquenza. Obiettivo centrato. Sì marcia per le strade cittadine invocando pace e tranquillità alla luce anche dell' ultimo furto con scasso in banca

In testa al corteo don Salvatore Purcaro, che da sempre dal pulpito invoca   la pace e la tranquillità che negli anni scorsi è stata messa a dura prova dalle continue stese, culminate con un morto .

Tappa della marcia l’ aula consiliare dove i bambini hanno simulato un consiglio comunale mettendo sotto torchio il sindaco Giuseppe Montanile con una serie di domande. "Sindaco vogliamo spazi e strutture e una città a misura di bambini e bambine dove si può camminare con tranquillità nelle strade" .

La "Marcia, infatti ,  è stata organizzata dall'Azione Cattolica e ha visto una forte partecipazione di bambini . Soddisfatto il sindaco Montanile:” Sono stato molto onorato di raccontare ai ragazzi come funziona la macchina amministrativa e il governo della città.

L'iniziativa ha avuto un grande coinvolgimento di pubblico ed è importante dare ai ragazzi i giusti luoghi di confronto e partecipazione".

Il sindaco si è impegnato ad avviare a breve il forum dei giovani, per offrire ai ragazzi del territorio un spazio tutto loro per iniziative e proposte.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore