Nola, Polizia Metropolitana, controlli agli autobus per studenti: sequestrato pullman

Redazione

 

 NOLA – Blitz della Polizia Metropolitana stamane sulla strade cittadine di Nola per il contrasto del fenomeno del trasporto abusivo degli studenti presso gli istituiti scolastici .

Questa mattina, infatti,  è  iniziato prestissimo   il lavoro della Polizia Metropolitana di Nola. I controlli erano concentrati sugli autobus che trasportano gli studenti nelle varie scuole del Comune di Nola.

E così, dalle 7:30 alle 9:00, prima dell’inizio delle lezioni, una pattuglia della Polizia Metropolitana ha controllato nei pressi dei plessi scolastici alcuni autobus privati provenienti dai comuni limitrofi con a bordo gli scolari.

Dopo alcune segnalazioni da parte di  genitori di alunni trasportati con pullman privati,  il responsabile della Polizia Metropolitana di Nola, ten Andrea Valente, con l’ avallo della comandante Lucia REA,  ha disposto il servizio per verificare i canoni di sicurezza degli autobus e per combattere l’abusivismo nel trasporto.

Gli agenti di Nola  hanno avuto non poche sorprese. La più eclatante è stata quella di un autobus proveniente da un comune vicino  che trasportava quotidianamente circa 40 studenti senza avere la polizza assicurativa.

Il mezzo è stato sottoposto a sequestro amministrativo e la carta di circolazione ritirata.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore