Nuova G.S. Olimpica Avellino - Tya Pallavolo Marigliano: 1/3

Redazione

(24/26 - 19/25 - 25/15 - 18/25).

Ancora una vittoria, per la Tya Pallavolo Marigliano, nel primo derby stagionale, contro l'Olimpica Avellino. Partita che non ha deluso le aspettative dei tanti spettatori che hanno affollato la palestra dell'Ipia Amatucci ad Avellino, con la presenza di un buon numero di sostenitori Tya, che nelle fasi calde non hanno fatto mancare il loro sostegno.

 Nel 1 set, partono bene i ragazzi cari al presidente Mautone subito 7/4 e poi 11/6 con un attacco all'opposto Auriemma; ancora vantaggio 16/11, ma un'Olimpica tenace e determinata recupera e pareggia con il 22 a 22: ma le grandi squadre si vedono nelle difficoltà. La Tya, si riporta avanti con il 23/22 con un muro punto di Auriemma, ancora parità 23/23. Un  errore in attacco di Auriemma dà il 24/23 per l'Olimpica. Arriva poi il pareggio con  un loro errore in battuta, che diventa 26/24 con ancora un errore in attacco e un grande Muro punto del nostro palleggiatore Di Giorgio.

 2 set con la Tya ancora sugli scudi che con Il centrale Francesco Bianco fa subito 6/10; si arriva in un batti baleno al 17/11 con l'opposto Auriemma e un muro punto del sempre presente Dario Rumiano che era un ex atleta Olimpica. 2 ace in battuta di Monto' e un rosso per parte chiudono la contesa sul 25/19.

  3 set. Sul più bello la Tya, perde tutte le sue sicurezze. Una ricezione balbettante, con battute non più efficaci come nelle prime 2 frazioni, dà  un vantaggio ad Avellino 15/9, che aumenta sempre più, ma 5 attacchi di un Di Santi mai domo sono il segnale, che anche in un momento difficile la Tya è viva. Avellino chiude con un perentorio 25/15.

4 set. Una grande squadra è quella che sa non pensare agli errori, ma essere positiva e ripartire. E così si rivede una Tya Marigliano vogliosa, rabbiosa e precisa, che con Di Santi, Monto' e Bianco vanno subito sul 9/5 che diventa subito 17/11 con Monto'. 2 attacchi di un ottimo Bianco e una bordata di Di Santi portano al 21/15  che diventerà 25/18 e metterà fine alla contesa,  dando 3 punti meritati alla Tya Pallavolo Marigliano. Da lunedì si riprenderà per preparare la prossima partita che sarà ancora un derby con la Sacs Napoli.

 Pasquale Giannettino

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore