Controlli nell’area mercatale: denunce e sequestri

Redazione



Portici -  I carabinieri della compagnia di Torre del Greco e del nucleo antisofisticazioni e sanità di Napoli hanno effettuato una serie di controlli alle attività commerciali nell’area del mercato di Portici.


Un macellaio è stato contravvenzionato per 3.000 euro per violazioni igienico-sanitarie e carenze documentali riscontrate nella sua attività.


In una pescheria invece i carabinieri hanno comminato al titolare una sanzione di 4.500 per carenze anche qui igienico–sanitarie oltre che per la mancata tracciabilità di alcuni alimenti. sono stati inoltre sequestrati 75 chili di prodotti ittici.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore