Tufino, recuperate 5 tonnellate di sigarette rubate

Redazione

TUFINO -  I carabinieri di Nola,  durante un controllo nei pressi dell’uscita del casello autostradale di Tufino, hanno  fermato  un tir con circa cinque tonnellate di tabacchi lavorati, imballati in 17 bancali e nascosti sotto confezioni di fazzoletti di carta.

 I tabacchi rinvenuti sono stati rubati il 15 ottobre scorso durante una rapina a mano armata con sequestro di persona perpetrata sul tratto autostradale della A14 che costeggia Canosa di Puglia.

 

L’autotrasportatore, costretto a fermarsi e a salire su un’altra autovettura, fu poi lasciato in un terreno nel comune di Agro di Barletta insieme al suo tir completamente vuoto.

 

I tabacchi recuperati, per un valore stimato di circa 2,5 milioni di euro, sono stati consegnati al personale dei Monopoli di Stato. L’autista, invece, un 36enne incensurato di Cerignola, è stato denunciato per ricettazione.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore