Marigliano,City Hunters raduno in memoria di Walter Molli

Anita Capasso

Domenica 13 ottobre alle 10:30 fino a tarda sera in Area Mercato si terrà l'evento che coinvolgerà writers, dj e breakers

MARIGLIANO - Memorial Walter Molli, domenica alle  10:0 nell'area mercato.  Lo vedi ancora alle prese con i colori a dipingere le pareti urbane con le sue magie tridimensionali. Tutto intorno parla di Walter Molli. I suoi capolavori, costituiti da gatti, cani, vagoni della Circumvesuviana e tanto altro ancora del vivere quotidiano,  ci conducono in un bel viaggio.

 Walter e' stato strappato prematuramente alla sua arte, ai suoi affetti più cari, ma soprattutto agli amici writers che però lo faranno rivivere in ogni  spruzzo di colore. Domenica nell'area mercatale ci sarà un mega raduno in sua memoria. L'appuntamento che gode del patrocinio morale del comune si terrà, a partire dalle 10.30.Si riuniranno tutti gli artisti della Street Art per tenere viva la memoria del giovane e talentuoso artista mariglianese.

 Si chiama City Hunters il raduno in sua memoria, come la bellissima opera che realizzò all' ingresso dell'ex stazione dismessa di Marigliano: un gatto che sottolinea lo spirito libero e il treno della Circumvesuviana, memoria di un viaggio che resta nello spazio culturale autogestito all'aperto, denominato Stazione Utopia.

 Walter aveva, infatti, trasformato le pareti delle mura esterne, di quella che un tempo era la sala d'attesa dei treni, in tela per i suoi capolavori tridimensionali, che sembrano assorbire nello scenario. Era un'artista completo Walter, spaziava fra le più svariate tecniche e ultimamente aveva preso parte anche ad un mostra ad Olbia. Intanto Domenica ci sarà  un elogio all’ arte di Walter ed al suo percorso artistico.

 La manifestazione trae il suo nome proprio da una delle mostre personali di Walter Molli: “City Hunters” realizzata a Lione nel 2014. Durante la sua permanenza in Francia, l’artista Mariglianese aveva avviato la sua sperimentazione artistica, sviluppata e culminata nei progetti successivi.

 E' proprio sulle mura della città e sulle aree urbane che si è espressa la sua arte nei contorni dei predatori e cacciatori notturni, parallelismi sottili che rimandano al contesto dei graffiti nel tessuto urbano ed ai writers, i protagonisti di questo fenomeno. Per l'occasione  a Marigliano arriveranno artisti affermati pronti ad esprimere la propria arte nei luoghi in cui Walter ha vissuto ed operato.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore