Nola, 155 kg di alimenti sequestrati in due interventi

Redazione

Chiuso un locale di 100 mq

 NOLA -  I Carabinieri del NAS hanno eseguito due distinti interventi in città. Il primo in via Cimitile,  dove hanno effettuato  un’ispezione igienico-sanitaria a  un panificio.

Dopo i controlli i militari  hanno  sequestrato  kg. 80 circa di prodotti : semipreparati per dolci, carnei e  frutta, poiché privi di informazione che ne garantiva la rintracciabilità alimentare. Nel corso dell'ispezione sono state rilevate delle non conformità sanzionate con l’istituto della diffida.

 Un’ altra ispezione igienico-sanitaria, i militari del Nas agli ordini del comandante Gennaro Tiano, l’hanno svolta  in via De Sena in un  ristorante/pizzeria.

Dopo il controllo  i militari del NAS hanno sequestrato  kg. 75 circa di alimenti vari: prodotti ittici, pane, crocche’ arancini, verdure e sughi pronti, perché non c’era una informazione utile a garantirne la rintracciabilità alimentare.

 Nel corso della stessa attività, per gravi carenze documentali e strutturali, è stato chiuso  un locale di circa 100 (cento) mq attivato abusivamente a deposito per alimenti.

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore