San Vitaliano, spara contro agenzia di viaggi: arrestato 32enne incensurato

Redazione

AFRAGOLA - È ancora sconosciuto il motivo per cui ha imbracciato un fucile ed ha tentato di entrare in un’agenzia di viaggi in piazza Gianturco ad Afragola e  non riuscendoci ha esploso un colpo contro la parete esterna dello stabile, per poi  fuggire  in auto.

 

È successo ieri sera ad Afragola.  L’autore del gesto è stato rintracciato questa notte a san Vitaliano dai carabinieri delle stazioni di Afragola e San Vitaliano.  Si tratta di  M.C.I., 32enne, di Scisciano, incensurato, titolare di un’agenzia di viaggi.

Perquisendo la sua abitazione i militari hanno anche trovato e sequestrato il fucile, di proprietà della nonna deceduta quindi detenuto illegalmente, e cartucce.

L’uomo  è stato arrestato per detenzione e porto illegale di arma e posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore