Marigliano, roghi a via Verduzio e nell'area pip

Anita Capasso

MARIGLIANO - Fermate i piromani. Roghi nella notte nell'area pip e nel pomeriggio a via Verduzio. E' un inferno.  Non si arresta la furia dei piromani. Incendi a cadenza quotidiana. Nella notte un altro rogo e' stato appiccato  in via Nuova del Bosco.

A dare l'allarme sono stati i vigilantes che mentre  espletavano le loro normali funzioni di controllo  per conto della Security Service di Domenico Palma, hanno intravisto il rogo. Si e' temuto il peggio:  le fiamme stavano  quasi per raggiungere  i cavi dell’Enel. Immediatamente  sono stati allertati i Vigili del Fuoco, che hanno lavorato ininterrottamente per  spegnere   questo immenso rogo.

Erano le  02.00 quando e' scattato l'allarme. La terra dei fuochi? La  solita zona industriale di Marigliano, luogo di rifiuti, degrado e prostituzione dove le imprese,  dopo aver investito milioni di euro si trovano a dover fare i conti con una situazione davvero indecorosa e allarmante anche per i cumuli di rifiuti depositati lungo le strade. Intanto continua il controllo ambientale da parte del Gre, il  gruppo volontario ecologico, fondato da Michelangelo Esposito Mocerino. I piromani pero' sanno come e quando colpire. Nel pomeriggio rogo a via Verduzio. Chi deve fermare la follia incendiaria?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore