Compro oro abusivo, sequestrati oro e gioielli.

Redazione

NAPOLI - I finanzieri del I Gruppo Napoli, dopo  un’attività info-investigativa, hanno individuato un’attività commerciale dedita al “compro oro”, che è  risultata abusiva, sequestrando tutti i preziosi rinvenuti all’interno del locale, custoditi senza un esplicito riferimento alla tracciabilità del bene.

Dopo il servizio, sono stati sequestrati numerosi gioielli, una decina di solitari, collane in oro, orecchini, bracciali, monili vari,  argenteria e merce, presumibilmente pronta per la fusione e per la successiva monetizzazione.

Nel corso delle ricerche sono stati anche ritrovati, e contestualmente sequestrati, due bracciali marchiati “Cartier” contraffatti, con relative custodie. I due responsabili, rispettivamente un dipendente ed il titolare dell’illecita attività, sono stati denunciati per esercizio abusivo dell’attività di compro oro e introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore