Cancello abusivo alimentato dalla corrente pubblica: sequestrato

Redazione

CAIVANO -  nei pressi dell’accesso all’isolato C7, i carabinieri della tenenza di Caivano e gli agenti della polizia municipale hanno scoperto un cancello elettrico montato, abusivamente, per inibire l’accesso ad una piazza di spaccio.

Il cancello scorrevole era stato montato tra due pareti di lamiera:  il motore era alimentato da energia elettrica prelevata dall’impianto pubblico grazie ad un allaccio diretto.

il cancello è stato sequestrato.  Sequestrate dai carabinieri e dalla polizia municipale anche  delle istallazioni abusive nei pressi dell’accesso all’isolato B4: sono stati rimossi 50 paletti di ferro piantati nell’asfalto per delimitare –abusivamente- posti auto non autorizzati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore