Marigliano, furto via Brescia: i ladri lasciano sul posto il telefonino

Anita Capasso

MARIGLIANO - Clamorose novità sul tentato furto di ieri sera. Dopo la fuga dei ladri,  le urla e gli spari, erano circa le ore 2:00, un gruppo di giovani residenti stava parlando nei pressi del posto ancora del grave episodio  accaduto.

 Improvvisamente nel buio , da un terreno attiguo alla villetta nella  campagna,  tra le erbacce alte, hanno sentito provenire uno squillare di telefonino insistente.

 Hanno subito chiamato i carabinieri e, nel frattempo che arrivassero, si sono fatti largo tra le erbacce con una pala,  rinvenendo uno  zaino con all’interno giraviti, un piede di porco, e altri attrezzi atti allo scasso insieme al telefonino.

A  sparare, inoltre,  è stato  un vicino della casa presa di mira che,  sentendo le urla e vedendo le luci accese in tutte le case,   ha sparato alcuni colpi in aria.

I carabinieri, intanto,  arrivati sul posto hanno preso lo zaino con tutto il contenuto,  mentre  il telefonino squillava nuovamente,  e molto probabilmente risaliranno a breve ai presunti autori del tentato furto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore