San Vitaliano, ruba incasso dalle mani di commessa incinta. Arrestato 30enne di Tufino

Redazione

SAN VITALIANO - Ieri sera è entrato in un supermercato della città,  poco prima dell’orario di chiusura. Si è avvicinato ad una commessa, incinta al 7° mese, che stava svuotando la cassa per chiuderla , e le ha strappato dalle mani 220 euro.

Si tratta di Raffaele Vasterella,  un 30enne di Tufino, già noto alle forze dell’ordine, arrestato  per furto aggravato dai carabinieri della stazione di san Vitaliano.

L’uomo dopo il colpo  è corso fuori con l’intenzione di far perdere le tracce,  ma è stato notato dai carabinieri impegnati in un servizio di pattugliamento .

Vastarella è stato bloccato tra la folla, condotto in caserma per le formalità dell’arresto e poi condotto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Tutta la a refurtiva è stata recuperata e restituita al titolare dell’esercizio commerciale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore