Sequestrati falsi controller di famosi videogiochi

Redazione

TORRE ANNUNZIATA - Scoperto una vera e propria “filiera” di operatori economici che si occupava dell’importazione e della distribuzione sul territorio campano di prodotti “hi-tech” contraffatti.

i baschi verdi della Compagnia di Torre Annunziata per  reprimere le nuove tendenze evolutive dell’ “industria del falso”, hanno rinvenuto e sequestrato, presso una società importatrice della provincia di Caserta,  in una sede di un’impresa distributrice di Napoli e in diversi punti vendita al dettaglio di Torre Annunziata e Pompei, quasi 5 mila “controller” contraffatti utilizzabili per le più diffuse console di videogiochi (Play Station, Nintendo e Xbox 360).

Nello specifico, i prodotti sottoposti a sequestro riportavano denominazioni ed indicazioni fraudolentemente alterate e riproducevano illecitamente la forma e il modello dei prodotti originali, perpetrando un’evidente contraffazione del marchio registrato dalle aziende multinazionali danneggiate (Sony Interactive Entertainment, Nintendo e Microsoft Corporation).

La merce sottoposta a sequestro aveva un valore di mercato complessivo che si aggira attorno ai 120 mila euro.

Gli 8 soggetti responsabili del reato di contraffazione sono stati segnalati alle competenti Autorità Giudiziarie.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore