In moto con una Smith & Wesson 357 Magnum carica: nei guai un 28enne

Redazione

TORRE ANNUNZIATA - È  stato bloccato nel pomeriggio di ieri, in via Simonetti, mentre era a bordo di un motociclo e tentava di eludere un controllo.

Gli agenti hanno bloccato e controllato il giovane che aveva abilmente nascosto un revolver Smith & Wesson 357 Magnum nella calotta sotto lo sterzo.

Si tratta di Alfonso Scoppetta, 28enne oplontino che è stato  arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Torre Annunziata

L’arma era completa dei sei colpi nel tamburo cal. 38 special. Il giovane è stato arrestato e condotto al carcere di Poggioreale.

 

 Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore