Dispersione scolastica, controllati 10 istituti: denunce a genitori

Redazione

CASTELLAMMARE DI STABIA - Controllati  dieci diversi istituti scolastici del territorio per  contrastare l’ancora diffuso fenomeno della dispersione scolastica dai militari delle stazioni dipendenti dalla compagnia carabinieri di Castellammare di Stabia.

Dopo le  verifiche sono stati denunciati i genitori, in fase di separazione, di una minorenne di Pimonte che avevano omesso l’iscrizione alla scuola elementare.

I costanti rapporti con i dirigenti scolastici hanno consentito di raccogliere anche la segnalazione di una scuola secondaria di Gragnano per  l’inadempienza all’obbligo scolastico di 10 alunni che, sebbene iscritti non hanno frequentato le previste lezioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore