Marigliano, controlli antinquinamento nei negozi: multe per 7400 euro

Anita Capasso

MARIGLIANO - Giro di vite negli esercizi commerciali per la difesa ambientale. Scattano le sanzioni. I militari della stazione carabinieri forestale di Marigliano, agli ordini del comandante Alessandro Cavallo, durante i controlli mirati al contrasto dell’inquinamento,   hanno fatto irruzione  in vari esercizi commerciali per verificare  il corretto smaltimento delle pile e l’utilizzo di buste in plastica biodegradabili per la commercializzazione.

Nello specifico,  a  Marigliano in via Isonzo,  è stato controllato un grande esercizio commerciale. Dalla verifica   è emerso che il titolare dell’attività’ utilizzava per la commercializzazione dei sacchetti in plastica non conformi alla normativa vigente. In pratica non era  riportato alcun elemento identificativo del produttore e le diciture circa i requisiti previsti dalla legge.

E' scattato così  il sequestro amministrativo di circa 30 kg di buste e la sanzione amministrativa di cinquemila euro.

 Sono stati effettuati inoltre vari controlli nelle attività commerciali, tra Nola e Mariglianella, elevando 4 sanzioni per l’inosservanza della mancata cartellonistica e dell’idoneo contenitore per raccogliere le pile esauste.  Ai trasgressori sono state elevate  sanzioni per duemila e quattrocento euro. Altri controlli saranno effettuati nei prossimi giorni

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore