Cooperative di accoglienza: sequestrati 66 scooter rubati o senza targa e telaio

Redazione

CALVIZZANO - Durante un controllo in aree di pertinenza di due cooperative per l’accoglienza di migranti, i carabinieri della compagnia di Marano e della stazione di Calvizzano hanno trovato decine di scooter, probabilmente in uso ai richiedenti asilo ospiti, oltre che bici cannibalizzate e pezzi di carrozzeria abbandonati.

I militari in particolare hanno sequestrato 66 scooter tutti perfettamente funzionanti: 14 sono risultati provento di furti tra Napoli e provincia, mentre gli altri 52 erano privi di targa e telaio.

 Sono stati sequestrati, inoltre,  anche vari pezzi meccanici e di carrozzeria, catalogati come rifiuti speciali e rimossi da ditte autorizzate.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore