Scisciano, truffa a due anziane: bottino 3000 euro. Due arresti grazie alle telecamere

Nicola Riccio

SCISCIANO - Non si arresta il fenomeno delle truffe ai danni degli anziani. Malviventi senza cuore che hanno agito ancora pochi giorni fa.

Questa volta è successo nel Comune di Scisciano ai danni di due signore anziane di circa 70 anni a cui è stata sottratta la cifra di 3.000 euro.

Le anziane hanno ricevuto una chiamata da parte di un "nipote" che riferiva di un acquisto che le due donne avrebbero dovuto saldare. 

Cosa che puntualmente è avvenuta, chiudendo con successo il piano dei malviventi. 
 Successivamente le donne hanno fatto le dovute verifiche, comprendendo  di essere state truffate.

Contattate le Forze dell’ordine, gli uomini del Comandante Maresciallo Pesapane, della Stazione dei Carabinieri di San Vitaliano,  hanno  dato il via alle operazioni, studiando l'artifizio ed il raggiro subito dalle due anziane e scoprendo che dietro le due truffe ci fosse la stessa mano.

Ispezioni, controlli incrociati e videocamere hanno portato all'individuazione dei due complici resi responsabili della truffa.

Gli uomini in divisa, così, hanno dato esecuzione ad una misura cautelare nei confronti di due napoletani, con precedenti per truffa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Nicola Riccio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250