Palma Campania, sequestrato intero caseificio dal Nas

Redazione

PALMA CAMPANIA - Blitz dei carabinieri del Nas di Napoli, agli ordini del comandante Gennaro Tiano,  e quelli della Stazione di Palma Campania, in  via Tavernanova, dove i militari hanno eseguito un’ispezione igienico-sanitaria in  un opificio per la produzione industriale di prodotti lattiero-caseari.

 

 Dopo i controlli è stata chiusa l’intera attività produttiva e  un ulteriore adiacente locale, pertinente all’opificio, tecnicamente attrezzato ed utilizzato per l’affumicatura di prodotti alimentari, il tutto poiché non avevano nessun  titolo autorizzativo, in pessime condizioni igienico-sanitarie, strutturali e privi dei requisiti minimi.

 

Infine, i carabinieri  hanno sequestrato  anche  900 kg circa di prodotti lattiero-caseari, tra cui fiordilatte fresco ed affumicato, caciocavalli di vario peso e forma,  per i quali la parte non era in grado di fornire documentazione utile ai fini della rintracciabilità alimentare e circa le materie prime utilizzate (provenienza del latte o dei semilavorati impiegati, schede di produzione/lavorazione).

 

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore