Scovato un arsenale della camorra

Redazione

NAPOLI - Trovato in  un sottotetto di un edificio in Vico San Giorgio a Mannesi, un vero arsenale dagli agenti della Polizia di Stato della Squadra mobile. Si tratta di:

 n. 1 fucile con le canne mozzate mod. “Cardone Record” cal. 12;

n. 1 pistola semiautomatica Beretta mod. 92 S cal. 9 parabellum, di colore argento, senza brunitura, con matricola abrasa, con impugnature zigrinate di materiale plastico nero, completa di caricatore;

n. 1 pistola mitragliatrice cal. 9 mm. automatica, di colore nero con impugnature zigrinate di materiale plastico nero;

n. 1 pistola a tamburo “Smith & Wesson” cal. 38 mm. corta, cromata con guanciole tipo legno;

n. 2 caricatori di colore nero utili a rifornire pistole mitragliatrici cal. 9 mm. ; 

n. 35 proiettili GFL 9 mm. Luger;

n. 9  proiettili cal. 9x19 parabellum;

n. 4 cartucce integre “Clever cal. 12 Mirage”;

n. 1 cartuccia esplosa “Clever cal. 12 Mirage”;

n. 4 cartucce Sofim cal. 12;

n. 24 proiettili GFL cal. 45 mm.;

n. 17 proiettili cal. 38 mm. ;

n. 1 “speed loader” per proiettili cal. 38

n. 1 scaldacollo in pile colore nero 

n. 1 maschera in neoprene nero con chiusura stretch riportante l’effigie di un teschio;

n. 2 involucri di cellophane trasparente contenenti sostanza  in polvere di colore bianco non risultata essere stupefacente, per un peso lordo totale di grammi  48,13.   

n. 1 bomboletta contenente olio per armi.

 

Sono in corso accertamenti tecnici da parte della Polizia Scientifica per verificare se le armi rinvenute siano state utilizzate nei recenti fatti criminali.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore