10 kg di hashish in auto: arrestato 39enne pregiudicato

Redazione

NAPOLI -  Durante un controllo sulla strada provinciale Caivano-Aversa, le fiamme gialle di Frattamaggiore  hanno controllato una vettura in cui hanno trovato, occultata sotto il sedile del passeggero, una busta di cellophane che conteneva una sostanza con un intenso odore di hashish.

I successivi approfondimenti eseguiti sulla sostanza hanno permesso di  accertare che si trattava di stupefacente - tipo hashish - suddiviso in 100 panetti da 100 grammi ciascuno, confezionato in involucri di cellophane,  già pronti per essere rivenduti a pusher  attivi nelle piazze di spaccio della città di Napoli e, in particolare, nella zona di Secondigliano e Scampia.

La sostanza stupefacente sequestrata, immessa nel mercato, avrebbe fruttato all’organizzazione oltre 100.000 euro di guadagni.  Il conducente, cittadino italiano gravato da precedenti specifici, è stato arrestato per  “detenzione illecita di sostanze stupefacenti o psicotrope” e condotto presso il carcere di Napoli-Poggioreale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore