Camorra, scovato pericoloso latitante figlio di Maria Licciardi

Redazione

NAPOLI - Scovato  alle prime ore dell’alba in un appartamento del quartiere di Scampia, in  un vano appositamente costruito dietro la parete di una stanza da letto, un pericoloso latitante.

 Si tratta di   Giuseppe Musella, figlio di Maria Licciardi, della omonima famiglia camorristica operante nell’area Nord di Napoli.

 Il ricercato, in particolare, lo scorso mese di ottobre si era sottratto ad un ordine di arresto, emesso dalla Procura Generale della Repubblica  presso la Corte di Appello di Napoli, per i reati di associazione per delinquere, rapina e sequestro di persona.

 Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore