Rapinano studente del cellulare, arrestati due pregiudicati

Redazione

 NAPOLI - Arrestati due  pregiudicati per reati contro il patrimonio. Si tratta di Eduardo Arillo, 35enne, di Pozzuoli e di Adriano Angrisani, 36enne, della provincia di Frosinone.

I militari li hanno bloccati  mentre scappavano da piazzetta Cariati, accertando che poco prima avevano rapinato lo smartphone a uno studente 15enne,  minacciandolo con un punteruolo.

Percorrendo a ritroso il percorso dei 2 durante il tentativo di fuga, infatti, i carabinieri hanno trovato  sia il telefonino appena rapinato che il punteruolo usato per la rapina: il manico di un ombrello trasformato in maniera artigianale in una micidiale arma da punta.

I due arrestati sono stati condotti a Poggioreale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250