Somma Vesuviana: si barricano in casa dopo furto ad una anziana. Arrestati

Viviana Papilio

SOMMA VESUVIANA - – Erano già noti alle forze dell’ordine i tre complici che, a bordo di una utilitaria, avevano avvicinato una donna di 65 anni intenta a passeggiare su Via Roma. Uno dei delinquenti, 39enne di Somma, le aveva strappato la borsa nonostante la colluttazione e la resistenza che la malcapitata aveva tentato di opporre.

Il ladro era poi risalito in auto per fuggire via con i suoi colleghi di malaffare, ma il pronto intervento di un passante che era intervenuto annotando il numero di targa e denunciando subito ai carabinieri ha contribuito in modo efficace al lieto fine di questa vicenda.

I Carabinieri di Somma Vesuviana e di  Ottaviano in pochi minuti hanno rintracciato i tre che si erano barricati nell’abitazione di uno di loro. Arrestati, sono finiti in carcere. Oltre alla refurtiva sono stati trovati in possesso di una pistola con matricola abrasa e di diversi proiettili irregolarmente detenuti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Viviana Papilio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore