Marigliano, Pontecitra: sequestrato deposito abusivo: due denunciati

Redazione

MARIGLIANO - Brillante operazione della polizia locale e dei carabinieri forestali di Marigliano. Scatta l' operazione anti illegalità nel rione di edilizia popolare 219. 

La polizia municipale,  agli ordini del comandate Emiliano  Nacar, insieme ai carabinieri forestali di Marigliano, agli ordini del comandante Alessandro  Cavallo, hanno sequestrato un deposito abusivo di veicoli di dubbia provenienza collegato alla pubblica illuminazione.

  Insomma si,  rubava la corrente pubblica.  Scatta l' indagine che dovrà verificare se si tratta di attività dedita alla ricettazione .    Il controllo è scattato  in mattinata in località Pontecitra. Un quartiere dove l' illegalità è imperante e detta legge.

Il deposito abusivo era usato per riciclare pezzi di veicoli di provenienza illecita. All'interno anche veicoli sotto sequestro .Sono stati denunciati due pregiudicati gravati anche da misure restrittive .

Le ipotesi di reato sono di abuso edilizio ricettazione e furto di corrente elettrica poiché i due pregiudicati servivano il deposito di corrente attaccandosi alla pubblica illuminazione

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore