Spaccio di droga al Borgo: arrestati tre nigeriani

Redazione

NAPOLI - Arrestati  3 cittadini di origine nigeriana, dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope,  che agivano nel Borgo marinaro,  tra via Foria e corso Garibaldi.

 I tre uomini  in un “basso”, in un vicolo adiacente all’area mercatale,  quando sono intervenuti i finanzieri alle prime ore dell’alba, sono stati sorpresi in possesso di quasi 2,5 kg, fra hashish e marijuana.

La droga era già divisa in dosi, confezionata per lo spaccio finale o ancora racchiusa in confezioni sferiche di nastro adesivo, mischiata a prodotti alimentari etnici allo scopo di occultarla ad eventuali controlli di polizia. 

 Tutta la sostanza stupefacente, che avrebbe fruttato, nell’illecita attività di spaccio, oltre 40 mila euro, è stata sequestrata, mentre i 3 soggetti, dell’età compresa tra i 23 ed i 30 anni e tutti regolarmente residenti in italia, sono stati arrestati per il reato di “produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti o psicotrope”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore