Vesuviano, bancarotta: sequestro di 2,5 milioni di euro a srl

Redazione

GRAGNANO -  Sequestrata una  società a responsabilità limitata, che opera  nel settore delle costruzioni con sede legale nel comune di Gragnano, dalle fiamme gialle.

 In particolare, dopo  indagini effettuate sulla  società, i militari della compagnia di Castellammare di Stabia hanno riscontrato l’effettiva fraudolenta distrazione dei beni  a favore di una società estera con sede in Malta.

 L’imprenditore della società dichiarata fallita, allo scopo di sottrarre alla garanzia dei creditori il patrimonio societario, ha determinato  un danno patrimoniale di circa 2,5 milioni di euro.

Il sequestro preventivo ha interessato un complesso immobiliare , tra cui capannoni industriali, unità abitative e terreni edificabili,  ubicato nel comune di Sissa Trecasali (PR).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore