Tentata violenza sessuale: arrestato un nigeriano di 41 anni

Redazione

Napoli - Una donna che grida, un uomo che la trascina in un vicolo di via A. Poerio. E’ questa la scena nella quale alle 20:30 circa di ieri sera i poliziotti in servizio di controllo del territorio si sono imbattuti nel percorrere la strada. 

 

Scesi dalla Volante i poliziotti hanno inseguito l’uomo, che nel frattempo aveva lasciato la sua “preda” sul manto stradale per darsi alla fuga.

Raggiunto e bloccato, gli agenti lo hanno sottratto ad una folla di persone che cercava di aggredirlo.

Papa Stephen, nigeriano di 41 anni, poco prima aveva afferrato la vittima alle spalle cominciando a toccarla nelle parti intime stringendola da dietro, fino a trascinarla in un vicolo. L’intervento immediato degli agenti ha consentito di evitare il peggio.

L’uomo, sbarcato a Lampedusa nel 2008, ha presentato negli anni diverse richieste di protezione internazionale.

Da stanotte è ospite presso la Casa Circondariale di Poggioreale. 

Dovrà rispondere del reato di violenza sessuale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore