Vesuviano, salvata dai carabinieri una donna anziana svenuta e disidratata

Redazione

TRECASE -  Una 76enne di Trecase, vedova,  che viveva sola in casa, non rispondeva da tre giorni  ai vicini  che bussavano ogni tanto per accertarsi delle sue condizioni.

Proprio i  vicini hanno segnalato la situazione ai carabinieri della stazione di Trecase , i quali si sono subito attivati raggiungendo l’abitazione.

Dopo aver forzato la porta d’ingresso, i militari  hanno trovato la donna a terra in stato confusionale: forse  dopo una caduta accidentale non era più riuscita a rialzarsi ed era disidratata.

 La donna è stata soccorsa da un’ambulanza, chiamata dai militari e trasportata in ospedale a Boscotrecase,  dove i medici l’hanno medicata e reidratata.
Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250