Tentato omicidio in autolavaggio: quattro arresti

Redazione

AFRAGOLA - Arrestate quattro persone ritenute responsabili del tentato omicidio di Fonzo Giuseppe, 56enne napoletano, avvenuto lo scorso 4 dicembre a San Pietro a Patierno.

L’attività di indagine, coordinata dalla DDA, ha fatto emergere che il tentato omicidio è dovuto a contrasti tra soggetti legati a sodalizi locali per il predominio del controllo del territorio di Afragola, Casoria e San Pietro a Patierno .

Secondo la ricostruzione accusatoria ,  gli indagati, dopo aver effettuato un cambio di autovettura ed abbandonato quella su cui viaggiavano in precedenza, hanno  esploso vari colpi di pistola all’indirizzo della vittima, che si trovava all’interno di un autolavaggio, ferendola gravemente.

Dopo l’atto,  il commando ha raggiunto l’agro di Afragola e dato fuoco alla autovettura utilizzata per l’agguato per nascondere le tracce del delitto. L’episodio ha l’aggravante dell’utilizzazione del metodo mafioso, perché attraverso tale delitto si volevano affermare logiche di predominio criminale sulle zone interessate.

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore