Arrestato per possesso illegale di una calibro 357

Redazione

NAPOLI -I poliziotti attirati dall’atteggiamento sospettoso di alcune persone ferme che stavano parlando tra loro, in via Padre Ludovico da Casoria,  le hanno perquisite.

 Durante i controlli è emerso che  i tre soggetti annoverano numerosi precedenti di polizia. Uno di questi  in particolare sceso da una vettura Renault Twingo, appariva molto nervoso.

Si tratta di  Andrea D’Aniello, napoletano di 36 anni, arrestato per detenzione e porto di arma clandestina e ricettazione.

Nella perquisizione nella  Renault, infatti,  i poliziotti hanno trovato, nascosta in un’intercapedine tra i due sedili, una pistola revolver, calibro 357, con matricola abrasa, fornita con 5 cartucce e 2 scatoli contenenti 63 cartucce dello stesso calibro.

Andrea D’aniello è stato arrestato e condotto preso il carcere di Poggioreale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore